Senza dubbio, la parola “paradiso” non è sufficiente per descrivere la bellezza di questo luogo.Nel nord-est dell’isola di Skiathos, si trova la spiaggia di Lalaria giustamente una delle più belle della Grecia.

Scolpito dal mare selvaggio, le sue rocce bianche (da cui ha preso il nome) si innalzano sopra le acque crystalline, creando un’ immagine che sarà per sempre impressa nella tua mente. Inciso dalla mano umana, è un paesaggio selvaggio unico, completato della cosiddetta “trypia petra”(roccia cava) ai malgini della spiaggia, una caratteristica che è un polo di attrazione per chiunque visiti Lalaria. I famosi ciottoli rotondi bianchi, caratteristici della spiaggia, sono spesso presi dai turisti per i souvenir , portando all’ alterazione della sua immagine natural originale. Per questo motivo, l’ associazione culturale dell’isola ha organizzato una campagna di informazione per proteggere la spiaggia impedendo ai turisti di rimuovere I ciottoli creati naturalmente solo in questa zona. La spiaggia di Lalaria è sicuramente uno spettacolo impressionante e ogni visitatore di Skiathow dovrebbe fare una nuotata nelle sue acque. In fine, Lalaria è accessibile solo in barca, e so